L’Albero della Vita

La Casa Alloggio L’ Albero della Vita’ per disagio psichico si propone come una struttura a carattere socio-riabilitativo che unisce all’assistenza continua, garantita da personale qualificato, il calore e l’affetto di un ambiente familiare. È indirizzata a soggetti portatori di disagio psichico di ambo i sessi, con limitata autonomia personale, privi del necessario supporto familiare o per i quali la permanenza in tale nucleo è temporaneamente o definitivamente compromessa.

La struttura è aperta 24 ore su 24, 365 giorni all’anno. Durante il giorno gli ospiti si dedicano a varie mansioni svolgendo attività sia all’interno che all’esterno della Casa, a seconda dei progetti personali di ognuno di loro. A ciascuno è richiesto di assumere un ruolo attivo, mettendo a disposizione di tutti le proprie capacità. Nei periodi di ferie sono previste gite a carattere culturale, trasferte presso località vacanziere, gemellaggi con altre comunità e viaggi organizzati.

Circa la sua tipologia ed i requisiti strutturali previsti dalle vigenti normative, si fa riferimento agli standard individuati dalla Delibera della Giunta Regionale n. 666 del 06/12/2011.

SCARICA LA CARTA DEI SERVIZI DE L’ALBERO DELLA VITA

 

10 oggetti

La finalità del Servizio

Fondamentale per la cura del soggetto disabile diviene il passaggio da una concezione di “residenzialità assistita” all’offerta di una “residenzialità partecipata” dove lo stile di vita si caratterizza per la tensione verso una normalità rispettosa delle differenze originali di cui tutti siamo portatori.

La casa alloggio persegue diverse finalità:

  • Educativa-riabilitativa-assistenziale: promuove le abilità residue degli utenti che accoglie; rivaluta e promuove qualità e potenzialità; fornisce strumenti di comunicazione per migliorare l’integrazione sociale;
  • Integrazione sociale e culturale nel territorio e nella comunità locale: mantiene e alimenta i legami positivi ed affetti famigliari e con altri soggetti sociali della comunità locale; mantiene i rapporti con l’ambiente d’origine; si pone come struttura “aperta” ossia integrata nel territorio al fine di un reciproco arricchimento su pensieri e problemi relativi alla disabilità.

 

PROGETTI INDIVIDUALI E COLLETTIVI

L’Equipe in assetto integrato della Casa Alloggio “L’Albero della Vita”, provvede a redigere con cadenza da stabilirsi per ogni utente ed ove possibile, con il diretto coinvolgimento dell’interessato, il “Programma Individuale”, che comprende: l’individuazione degli obiettivi riabilitativi da raggiungere, le risorse disponibili da attivare allo scopo, le strategie individuate come idonee al raggiungimento degli obiettivi prefissati, verifiche periodiche sull’andamento del programma con eventuali correzioni dello stesso e le opportune previsioni di dimissioni.

Il programma è redatto dopo avere appurato le abilità presenti nell’utente, mediante l’utilizzo di appositi strumenti di valutazione e programmazione.

Per maggiori informazioni:

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Numero di telefono

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

 

Questo sito web utilizza i cookie. Cliccando su Accetto dichiari di accettare e acconsentire ad utilizzare dei cookies nel rispetto della normativa europea. Maggiori informazioni | Accetto